Palazzo Serra Gerace, Genova e i Rolli

Palazzo Serra Gerace è una dimora del centro storico di Genova, le cui fondamenta risalgono agli albori della città in epoca medievale, suddiviso tra le principali famiglie nobili della Repubblica Genovese (Calvi, Falamonica, Pallavicini e Ricci) per poi essere assemblato in un'unica struttura nel 1677.

Da residenza privata di Gerolamo Serra agli inizi del ‘600 al figlio Giovanni Battista e dalla moglie erede dei Principi di Gerace, con il passare dei secoli il palazzo ha subito le modifiche artistiche e strutturali che oggi lo rendono una delle più affascinanti dimore nobiliari di Genova.

Da residenza patrizia a proprietà della Società Assicurazioni d’Italia, venne adibito ad albergo nel 1846 come Hotel De La Ville fino ai primi del ‘900. Nonostante alcuni danni dovuti ai bombardamenti durante Seconda Guerra Mondiale, Palazzo Serra Gerace ha mantenuto la sua struttura originale, risaltata dal restauro alla fine degli anni ‘70 grazie alla sua acquisizione da parte del Comune di Genova.

Essendo protetto dai vincoli della Soprintendenza delle Belle Arti, Palazzo Serra Gearce è un gioiello di inestimabile bellezza.

Le visite sono state consentite solo a partire dal 2016, diventando una delle attrazioni principali dei Rolli Days, la manifestazione artistico-culturale che periodicamente apre le porte dei palazzi nobiliari genovesi al pubblico.

I Palazzi dei Rolli

Patrimonio UNESCO

Tra i tanti tesori che Genova custodisce gelosamente, nel cuore del suo centro storico si trovano i Palazzi dei Rolli, diventati Patrimonio UNESCO nel 2006. Si tratta di un circuito residenziale nobiliare, ufficializzato nel 1576 da un Decreto del Senato, che imponeva ai proprietari delle dimore più fastose di ospitare a turno i nobili in visita di Stato.

Maggiore era il pregio degli ospiti, maggiore doveva essere lo sfarzo del palazzo da mettere a loro disposizione.

Scopri la lista completa dei Palazzi dei Rolli

Acquario e Porto Antico

Hotel De Ville vanta una posizione davvero strategica per visitare Genova, infatti si trova a cavallo dei principali punti d’interesse della città.

Oltre a segnare il contorno del centro storico, uno dei più estesi d’Europa, affaccia al tempo stesso sull’area del Porto Antico e le sue attrazioni. Si tratta di un vero e proprio polo turistico-culturale che ospita l’Acquario di Genova, il più grande d’Italia e il maggiore europeo per specie animali, assieme a musei, palazzi storici e richiami per lo svago tra cui ristoranti e locali notturni.

Il Porto Antico di Genova ha subito una drastica riqualificazione nei primi anni ’90, il cui restauro è stato progettato dall’architetto genovese e di eco internazionale Renzo Piano. Dopo aver ospitato l’esposizione Expo nel 1992, quest’area si è sempre più rivalutata diventando una meta obbligatoria per vivere la città a tutto tondo.

Non perdere l’occasione di un soggiorno esclusivo
PRENOTA LA TUA CAMERA
2018 © Hotel de Ville -  
Credits
external-linkinstagramfacebook-official